Il fenomeno dell'arco elettrico

Una nuova proposta, di massima sicurezza, in linea con le richieste dei clienti

Essere ONLINE, anche nei quadri elettrici, è sempre più richiesto. Ne conseguono manutenzioni dedicate a porzioni di quadro o con presidi costanti per l’operatività giornaliera.

Cabel System è in prima linea nella sicurezza per la gestione di un fenomeno elettrico tra i più pericolosi: l’arco interno.

Perché l’arco interno?

Perché durante una manutenzione, un’errata manovra o un fenomeno esterno in grado di innescare un corto circuito a bassa impedenza avviene un fenomeno “esplosivo” in grado di produrre danni la cui gravità è commisurata alla quantità con cui il fenomeno investe l’operatore.

Si sviluppa una significativa quantità di energia: basta un corto circuito di 20kA, per sprigionare un’onda d’urto di 225kg di spinta, una sovratemperatura dei gas tossici prodotti di 7-8000°C, una luce abbagliante ed un boato assordante di 160dB, tutti valori che possono risultare letali per l’uomo.

Cabel System pertanto ha realizzato e testato presso il CESI un quadro che protegge dall’arco interno in maniera “passiva”, cioè attraverso la capacità meccanica di tutelare l’operatore in qualunque posizione si trovi rispetto al quadro senza l’utilizzo di dispositivi di rilevazione.

Tale prova, realizzata secondo la norma in un tempo di 0,3 secondi, è stata superata fino ai 100kA.

Garanzia di qualità

Cabel System, nelle varie evoluzioni del prodotto offerto, ha superato con successo prove e ottenuto severe certificazioni

TORNA SU

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi